Alla “Miniera” insieme per i ricci!

19.6.17 Cinzia-Prosegue il grande successo di “25 grammi di felicità”, la storia della riccetta Ninna; Antonella Tomaselli, autrice del libro insieme a Massimo Vacchetta, è stata ospite all’Agriturismo Miniera a Lessolo, e protagonista di una bellissima festa dedicata ai ricci.

Antonella ha presentato il libro, narrando la vicenda della piccola Ninna e raccontando l’importanza di questo straordinario, simpatico e un po’ indifeso piccolo carnivoro che popola i nostri boschi, e intrattenuto il pubblico con le intense esperienze del veterinario che salvò Ninna, la riccetta il cui incontro illuminò la vita di Massimo Vacchetta.

Il riccio è un animale fondamentale per l’ecosistema, e tutti noi possiamo nel nostro piccolo aiutarlo a vivere e a fornire soccorso qualora  lo trovassimo ferito in mezzo ad una strada.

Massimo Vacchetta, responsabile del Centro Ricci “la Ninna” di Novello, è in piena attività: al centro arrivano cucciolate di orfani, che necessitano di essere nutriti manualmente ogni 3 ore circa, e ha tanto bisogno di aiuto.

La conferenza è terminata con un pranzo “Riccioluto” dedicato appunto ai ricci e parte del ricavato della giornata andrà in sostegno del “Centro ricci La ninna” di Novello per l’acquisto di latte per i piccoli.

Un pomeriggio meraviglioso trascorso in compagnia di tanti amici, della straordinaria Roberta Anau, proprietaria della Miniera, e della bravissima Antonella Tomaselli.

Incontrarsi, divertirsi, stare bene insieme aiutando la natura è stato meraviglioso e ringrazio Roberta e Antonella per avermi consentito di passare una giornata così ricca di significato.